Litiga con la moglie e la frusta con la ciabatta elettrica: arrestato

Ha litigato con la moglie, l’ha strattonata, picchiata e frustata con una ciabatta elettrica. La brutta storia di violenza domestica ha avuto luogo a Catanzaro, dove un 51enne di origini marocchine, ha aggredito la donna, che, secondo quanto da lei raccontato, avrebbe subito per diverso tempo in silenzio. Ma stavolta ha trovato la forza ed il coraggio di chiamare i Carabinieri che, giunti sul posto, l’hanno trovata dolorante per terra ed in lacrime. È stata così portata in ospedale, mentre per il connazionale, che è stato arrestato, è stata disposta la misura dell’allontanamento dalla casa familiare.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*