L’imprenditore Vibonese Giovanni Cugliari eletto presidente regionale di Cna

Nella giornata di ieri si è tenuto il congresso regionale della Cna Calabria in un clima sereno e familiare con la presenza del direttore amministrativo nazionale Armando Prunecchi ed il commissario Giuseppe Vivace. Con la presenza di tutti i territori, dopo la sintesi del commissario Vivace che Cna ringrazia per l’impegno profuso e per  volere consolidare i valori della Cna in Calabria volto a creare un approccio da voto palese.

Sempre ieri, si è proceduto all’elezione del presidente regionale nella persona di Giovanni Cugliari, imprenditore di Vibo Valentia del settore del legno e dell’arredamento, oltre  all’elezione del direttore regionale Giulio Valente già direttore di Cn Cosenza. Si è poi passati alla creazione degli organi statutari con la presidenza composta da tutti i presidenti dei capoluoghi, la direzione ed il collegio dei revisori.

Il presidente della Cna Cosenza, Francesco Citino, ha espresso grande soddisfazione e  apprezzamenti per la nomina di Giulio Valente a direttore Cna Calabria e per la forte e nutrita presenza nella direzione regionale insieme ai dirigenti cosentini Francesco Rosa, Marcello Prezioso,  Marco Olivito,  Anna Garofalo,  Guerino Palazzo e Michele Marchese.

A seguire a testimonianza della nuova progettualità di Cna regionale, ha avuto luogo un partecipato incontro pubblico con i 4 candidati alla Presidenza della Regione, Amlia Bruni, Luigi De Magistris, Roberto Occhiuto e Mario Oliverio, moderati dalla giornalista di Rai News Josephine Alessio, in cui Cna Calabria ha presentato il proprio “Manifesto per la Ripresa e lo Sviluppo”. Hanno chiuso i lavori il neo presidente Cugliari e il direttore Prunecchi.

Contenuti correlati