L’azienda “Serre Eternit” selezionata tra i Benemeriti di Paladini italiani della Salute

La ditta “Serre Eternit” è stata referenziata dall’Osservatorio delle Eccellenze italiane per i meriti riconosciuti nell’aver contribuito con la sua attività al benessere del nostro Paese. È stata infatti stata selezionata tra i Benemeriti di Paladini italiani della Salute – Premio “Recti Eques”. La premiazione avrà luogo giovedì 18 Aprile nella prestigiosa Sala della Protomoteca in Campidoglio.

La società è stata avviata nel 2009 dall’ingegner Gessica Garcea (attualmente socia e responsabile tecnico di “Serre Eternit S.R.L.”) e si occupa principalmente di rimozione di eternit e bonifica di materiali contenenti amianto in tutto il territorio della Calabria.

Il Premio “Recti Eques” è promosso dall’associazione “Liber” e patrocinato da: Presidenza del Consiglio dei Ministri; Ministero della Difesa; Ministero dell’Interno; Ministero della Salute; Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali; Istituto Superiore di Sanità; Università degli Studi di Catania; Università del Piemonte Orientale; Sapienza Università di Roma; Università di Foggia; Università Vita-Salute San Raffaele; Università di Pavia; Università degli Studi di Bari Aldo Moro; Alma Mater Studiorum Università di Bologna; Università di Pisa; Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli; Università degli Studi di Padova; Università degli Studi di Udine; Università di Verona; Università di Chieti Gabriele d’Annunzio.

Il Premio verrà conferito a “Serre Eternit” perchè in 15 anni di attività è riuscita a rimuovere circa 120.000 metri quadrati di eternit nel territorio calabrese distinguendosi per la serietà e professionalità e per il rispetto della normativa di sicurezza sul lavoro.

Contenuti correlati