Lancia dall’auto un sacco contenente fucile e munizioni: 57enne finisce in carcere

Nel sacco un fucile con matricola abrasa, numerose munizioni e 3 richiami per uccelli

Il materiale contenuto nel sacco lanciato dall'uomo

Con l’accusa di detenzione di armi e munizionamento, i Carabinieri della Stazione di Rosario Valanidi, hanno arrestato M.S., 57enne, pregiudicato del posto.

In particolare, nel corso di un servizio di controllo del territorio in contrada Allai di Rosario Valanidi, i militari dell’Arma hanno notato l’uomo che, a bordo della sua autovettura, lanciava un sacco nero contenente un fucile con matricola abrasa, numerose munizioni e 3 richiami per uccelli. Lo stesso, dichiarato in stato d’arresto, al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Arghillà mentre il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro per le analisi del caso.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento