La valorizzazione del patrimonio culturale e l’importanza delle infrastrutture: il professore dell’Università Mediterranea Francesco Calabrò ospite di “On the news”

La pianificazione strategia, l’importanza dei beni storici, architettonici e paesaggistici, la dotazione infrastrutturale ed il ruolo delle comunità locali nella valorizzazione del patrimonio culturale e nel più ampio contesto del processo di sviluppo. Sono questi gli argomenti principali che saranno affrontati nel corso della puntata di “On the news” che sarà visibile sabato, a partire dalle 16, sulla pagina Facebook della trasmissione e su quella de “Il Meridio”. Nella “room” di Antonio Zaffino e Biagio La Rizza (interventi socio-culturali di Daniela Rabia, regia di Marco Primerano) ci saranno il professor Francesco Calabrò – professore di Estimo presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria e direttore del Master universitario di II livello in “Valutazione e Pianificazione Strategica della Città e del Territorio” – e l’architetto Raffaele Scrivo, dottore di ricerca presso il Dipartimento Patrimonio Architettura e Urbanistica della stessa Università.

Il professor Calabrò, che dirige il Laboratorio di ricerca “Patrimoni Unesco del Mediterraneo”, fornirà la sua analisi sulla generale situazione delle realtà calabresi, ed in particolare di quella delle Serre vibonesi, rilevando criticità e opportunità di crescita derivanti dalla possibilità di porre al centro della programmazione, delle azioni amministrative e di quelle quotidiane il patrimonio materiale ed immateriale. Le considerazioni di Calabrò, confortate da anni di studi e ricerche, rappresenteranno un rilevante contributo anche ai fini della comprensione dell’attuale tessuto storico-sociale e della progettazione di uno stabile percorso di sviluppo.

Contenuti correlati