La sottosegretaria Nesci a Vibo: “Ho voluto ascoltare le esigenze del territorio”

“Questa mattina ho incontrato la sindaca Maria Limardo che mi ha manifestato l’urgenza dell’adozione del decreto interministeriale grazie al quale sarà possibile ripianare il dissesto del Comune di Vibo Valentia. Sarà mia cura richiedere aggiornamenti al Ministero dell’Economia e delle Finanze e al Ministero dell’Interno, sollecitandone l’emanazione”. Lo fa sapere la sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale Dalila Nesci, che questa mattina ha affrontato con la sindaca anche l’annosa questione del completamento del Palazzo di Giustizia.

“Pur nelle difficoltà del reperimento della documentazione dei precedenti affidamenti – prosegue – stiamo attivando proficue sinergie affinché il Provveditorato alle Opere pubbliche di Calabria e Sicilia possa al più presto predisporre il bando di gara per il suo completamento”. Dopo aver fatto visita anche alla Scuola di Polizia accompagnata dal Questore Raffaele Gargiulo, la sottosegretaria ha proseguito la sua missione presso la Provincia di Vibo Valentia. Con il presidente Salvatore Solano abbiamo invece affrontato la problematica delle strade provinciali del Vibonese e della necessità di renderla una priorità in fase di definizione dei fondi per il Sud. È fondamentale” – conclude – “porre rimedio quanto prima al loro degrado. La messa in sicurezza della viabilità interna, peraltro, è una delle condizioni necessarie per la ripresa della nostra economia”.

Contenuti correlati