La Polizia trova cocaina e marijuana in un appartamento: arrestato 51enne

I controlli del territorio effettuati dal personale della Polizia di Stato si sono intensificati, come in precedenza comunicato. Il piano controllo del territorio provinciale messo in atto dal Questore di Cosenza, Giancarlo Conticchio,

interessa soprattutto le zone turistiche che in questo periodo attraggono flotte di vacanzieri.
Questa volta è la fascia tirrenica ad essere interessata da una sinergica azione di prevenzione e di controllo del territorio, coordinata dal Vice Questore Domenico Lanzaro, dirigente del Commissariato di Paola e condotta dal personale della Squadra di Polizia Giudiziaria e del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale.
Dopo una serie di accertamenti discreti è stato tratto in arresto ad Acquappesa, D.F., di 51 anni, perché nel corso della perquisizione in un appartamento di sua proprietà, la Polizia lo ha trovato in possesso di quasi 150 grammi di marijuana e circa 15 grammi di cocaina abilmente occultati. Sono stati, inoltre, rinvenuti e sequestrati altresì, un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento di dosi pronte per essere vendute.
La persona arrestata, su disposizioni del pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Paola diretta da Pierpaolo Bruni, è stata posta agli arresti domiciliari.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento