La mamma coordinava i suoi figli nello spaccio di droga: tutti arrestati all’alba

Sei le persone finite in manette

Dalle prime ore di questa mattina, nella provincia di Reggio Calabria è in corso un’operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti di sei persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata all’acquisto, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.


L’organizzazione, che aveva base nel territorio di Benestare, aveva a capo dell’organizzazione una donna, che coordinava i suoi figli nello spaccio di droga sia ai consumatori “finali” quanto la fornitura ad altri spacciatori.

Contenuti correlati