La “censoriana” Maria Condello pronta ad entrare nel Consiglio provinciale di Vibo Valentia: sostituirà Maria Francesca Pascale

Con lo scioglimento del Consiglio comunale di Pizzo Calabro, ci saranno ripercussioni anche sulla composizione del Consiglio provinciale di Vibo Valentia.

Per come previsto dalla legge, la decadenza dalla carica di consigliere comunale comporta la decadenza da consigliere provinciale. Dunque, l’attuale vicesindaco Maria Francesca Pascale lascerà il posto di consigliere provinciale a Maria Condello, che insieme ad Antonio Carchedi e a Gregorio Profiti comporrà il Gruppo del Partito democratico. Quarant’anni, consigliere comunale di Filogaso, Condello è una “fedelissima” del già parlamentare Bruno Censore.

Contenuti correlati