Intimidazioni nel Vibonese: colpi di arma da fuoco contro due isole ecologiche

Colpi di fucile e di pistola sono stati esplosi, nel corso della notte tra venerdì e sabato, in due diverse ecologiche di Mileto, in provincia di Vibo Valentia. L’attività investigativa sull’intimidazione è nelle mani dei Carabinieri che sono stati avvertiti dai Vigili Urbani resisi conto di ciò che era successo. Già cinque mesi addietro, operai dipendenti di un’azienda che stava lavorando nell’area s’imbatterono in proiettili e liquido infiammabile.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento