Inizia la scuola: il messaggio del sindaco di Capistrano Marco Martino agli studenti

Il sindaco di Capistrano Marco Martino ha inviato un messaggio a tutti gli studenti in occasione dell’inizio dell’anno scolastico. Di seguito, il testo completo:

Cari ragazzi,
è davvero bello potervi scrivere da giovane sindaco, nel vostro primo giorno di scuola. A vacanze finite si ritorna dunque a formare culturalmente le leve del futuro. È certamente bello parlare di giovani e di futuro, perché la speranza di poter fare grande questa terra sappiatelo, dipenderà solo da voi. Dipenderà dal vostro spirito, dalle vostre capacità, dai vostri sogni. Chi di voi non possiedo un sogno nel cassetto? I sogni sono le cose più belle che esistano, sono coloro i quali ci spronano ad andare avanti e raggiungere obiettivi sempre più ambiti. E di obiettivi abbiatene tanti, seppur differenti. Non smettete mai di sognare ad occhi aperti e non permettete a nessuno di infrangerli. Realizzateli sempre a testa alta, saranno loro a rendervi maturi e tenaci. Sappiate però rispettarvi, aiutandovi gli uni fra gli altri. Ricordatevi che l’unione fa la forza, la divisione invece la debolezza. Sappiate accogliere il prossimo con benevolenza. Sappiate trasformare il vostro mondo in un mondo di pace e di serenità. Ma veniamo al vostro percorso di studio. Posso confessarti un segreto? Alla vostra età, la voglia di studiare non ha mai esaltato la mia quotidianità di vita. Quando si è giovani come voi, spesso non si capisce l’importanza di costruire la via maestra di una giusta crescita. Ma la crescita arriverà per tutti. Ricordate in tale occasione ,che lo studio sarà la vostra chiave di volta per rendervi grandi dentro e fuori. Sappiate divenire professionisti e menti prestigiose. Sappiate condurre avanti l’orgoglio di essere capistranesi. Sappiate valorizzare dentro di voi, quello spirito patriottico che vi deve invogliare a costruire il vostro futuro nella vostra terra natia non abbandonandola mai. Fatelo per tutti gli antenati che hanno lottato per regalarci una vita migliore e dignitosa. Un’ultima cosa, vogliate bene alle vostre insegnanti, rispettatele, Esse guidano attraverso l’esperienza il vostro percorso di crescita. Saranno le vostre seconde mamme e i vostri secondi padri. Consigliatevi, confidatavi, vogliategli bene. Adesso è giunto il momento di augurarvi buon lavoro, consapevoli che la mia figura e quella della amministrazione comunale che rappresento ,sarà sempre di vostro aiuto e supporto. Vi voglio bene. Sappiate essere orgoglio mio e di tutta la comunità.
Con affetto
Marco Martino
sindaco di Capistrano

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*