Incontro fra giovanissimi, arbitro aggredito nel Vibonese: finisce in ospedale

Brutto episodio a Filadelfia, sul cui campo neutro stamattina doveva disputarsi l’incontro tra i giovanissimi under 15 di Academy Lamezia e Xerox Chianello Dlf Paola.

L’arbitro, verso la fine della prima frazione di gioco, ha decretato una punizione, quando è caduto improvvisamente a terra. La causa del crollo sarebbe da rintracciare in un colpo alla mandibola che avrebbe costretto il direttore di gara a ricorrere agli accertamenti in ospedale. Ancora da chiarire i motivi che avrebbero scatenato il gesto: le forze dell’ordine, giunte sul luogo, cercheranno di fare luce sull’accaduto. La partita è stata sospesa.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento