Incidente sull’autostrada, muore un giovane calciatore

Sarebbe andato ad impattare contro un guardrail dopo aver perso il controllo della propria vettura quando mancava poca distanza all’uscita di Montalto Uffugo. 

La stella di Marco Calderaro, giovane speranza calcistica, si è spenta sull’autostrada A2. Il ragazzo aveva 20 anni.

La dinamica esatta dell’incidente sarà ricostruita dalla Polizia stradale.

Si conferma tragica, dunque, l’estate calabrese con le strade teatro di dolore e sangue.

Contenuti correlati