Incidente nella notte: morto un 17enne, conducente arrestato per omicidio stradale

Il 25enne alla guida è stato sottoposto agli arresti domiciliari

E’ giovanissima, appena diciassettenne, la vittima di un incidente stradale registratosi nel corso della notte a San Donato di Ninea, nel Cosentino.

Francesco Pio Talarico, questo il nome del ragazzo deceduto, viveva a Roggiano. La persona che era alla guida del veicolo a bordo del quale si trovavano in tutto cinque individui, si chiama Francesco Fata ed è stato sottoposto alla detenzione domiciliare perché accusato di omicidio stradale: i test effettuati hanno appurato che stava guidando in stato d’ebbrezza. Nello schianto l’automobile si è ribaltata. Dalle prime ricostruzioni compiute sul posto dai Carabinieri, Francesco Pio Talarico viaggiava sul sedile posteriore ed il tremendo impatto lo ha spinto all’esterno dell’auto. Il luogo della tragedia è stato raggiunto dai Vigili del Fuoco di Castrovillari che si sono occupati di tirare fuori i passeggeri dall’interno della vettura accartocciata.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento