Incidente nel tratto vibonese della A2: camionista trasportato in elisoccorso

Un mezzo pesante è stato protagonista di un incidente autonomo sulla A2 al km 339 nord (tra gli svincoli di Sant’Onofrio e Pizzo Calabro) questa mattina alle ore 06:28. A dare l’allarme è stato un automobilista che transitava in direzione sud sulla corsia opposta. L’ambulanza di Vibo con a bordo il dottor Runco, l’infermiere Di Natolo e l’autista Provenzano in transito in quel momento sulla A2 e diretta in missione presso il Pizzo Beach Club è stata dirottata sul luogo dell’incidente. Constatato che il paziente versava in gravi condizioni a causa del politrauma e le probabili compromissioni neurologiche si è optato per il trasporto in eliambulanza che nel frattempo la Centrale operativa aveva già attivato insieme al 113 e al 115. Il coordinamento del soccorso è stato curato dagli operatori dottor Carrà, infermiere Ventrice e infermiere Iraci di turno in Centrale operativa.

Contenuti correlati