Incidente agricolo a San Nicola da Crissa: giovane salvato grazie agli operatori dell’ospedale di Serra San Bruno

È giunto all’ospedale di Serra San Bruno intorno alla mezzanotte di ieri, dopo essere stato vittima di un incidente agricolo. Un 36enne di San Nicola da Crissa è rimasto schiacciato tra la cassa di un trattore e un ballone di fieno ed ha rischiato la vita. Ma la tempestività dei medici e degli operatori sanitari del Pronto soccorso serrese si è rivelata decisiva: effettuati con rapidità gli esami necessari e diagnosticata una perforazione addominale, il paziente è stato stabilizzato e poi trasferito all’ospedale di Vibo Valentia, dove è avvenuto l’intervento chirurgico “a cielo aperto”. Dunque, una dimostrazione di buona sanità al “San Bruno”, baluardo essenziale per la tutela della salute nel comprensorio montano.

Contenuti correlati