I dubbi di Wanda Werro sui bandi regionali a favore di imprese e Comuni

“E’ un segnale positivo che la Giunta regionale abbia dato qualche segno di vitalità, pubblicando una serie di bandi a favore di imprese e Comuni. E’ un peccato che si sia arrivati alla fine della legislatura regionale, ma è il caso di dire

meglio tardi che mai. Ora è importante che queste iniziative non vengano vanificate dalla impossibilità dei Comuni calabresi, che nella gran parte dei casi non dispongono di strutture tecniche adeguate, di confrontarsi con una così numerosa e complessa mole di attività”. E’ quanto afferma il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, che prosegue: “Il rischio è che questi finanziamenti non potranno essere sfruttati adeguatamente se non si garantirà un attento accompagnamento ai Comuni e anche alle stesse imprese, mettendo a disposizione professionalità capaci di supportare le varie fasi di partecipazione ai bandi. Il mio auspicio, inoltre, è che si sfugga all’antica tentazione di sfruttare queste opportunità per fidelizzare gli amministratori in vista delle prossime elezioni, e che quindi, anziché privilegiare l’appartenenza politica, si indirizzino le risorse verso quei progetti capaci di creare reale e duraturo sviluppo sul territorio”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento