Il Governo proroga lo stato di emergenza nel territorio di Vazzano

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del presidente Paolo Gentiloni, ha deliberato la proroga dello stato di emergenza già dichiarato nel territorio delle Province di Crotone e Reggio Calabria in conseguenza degli eccezionali eventi metereologici che si sono verificati nei giorni dal 24 al 26 novembre 2016, e nel territorio delle provincie di Catanzaro, Crotone, Reggio Calabria e nei comuni di Longobucco, Oriolo e Trebisacce in provincia di Cosenza e di Vazzano in provincia di Vibo Valentia nei giorni dal 22 al 25 gennaio 2017.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento