Garante regionale e Falcomatà disponibili ad accogliere i migranti minorenni della Sea Watch

Inviata a tal proposito una lettera alle massime Autorità della Repubblica

Il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale ha inviato la lettera al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro dell’Interno:
“Signori Presidenti e Signor Ministro, la Convenzione internazionale sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, dal nostro Stato ratificata, ci impone – è scritto nella missiva – di accogliere i minorenni, specialmente se in stato di pericolo e/o necessità.

Mi appello alle Vostre coscienze, ma soprattutto al rispetto di quanto da Noi ratificato affinché i minorenni presenti sulla nave Sea Watch siano sbarcati, rendendomi disponibile alla loro accoglienza con accordi già intrapresi con il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà. In attesa di un positivo e celere riscontro, porgo i miei più cordiali e distinti saluti”.

Contenuti correlati