Fine corsa per l’Amministrazione di Ricadi, Viscomi: “Particolarismi minano la credibilità del Pd”

“La vicenda amministrativa di Ricadi costituisce una ferita molto pesante per tutta la comunità democratica, della quale l’avvocato Giulia Russo da sempre fa parte e continuerà, anche nel futuro, a far parte, da tutti riconosciuta ed apprezzata per le sue competenze professionali, le sue doti amministrative e le sue qualità personali”. È quanto afferma il deputato del Pd Antonio Viscomi che spiega:

“La fine anticipata di una esperienza amministrativa è sempre un fatto traumatico. Lo è ancora di più in questa fase di ripresa dall’emergenza pandemica, nella quale cittadini ed imprese hanno necessità di essere affiancati da amministrazioni comunali fattive ed operose. Questo – aggiunge – rende ancora più grave la scelta di far cessare l’esperienza amministrativa di Ricadi e del suo sindaco, Giulia Russo, e impone al Partito Democratico di avviare, con urgenza, una chiara, profonda ed aperta discussione politica sulla necessità di riprendere l’iniziativa politica e soprattutto di impedire che questa possa essere condizionata, come troppe volte è accaduto, da particolarismi che ne hanno minato alla radice le potenzialità quando non anche la stessa credibilità”.

Contenuti correlati