Filadelfia verso la tempesta politica: il sindaco De Nisi azzera la Giunta e apre “un tavolo di confronto”

Il sindaco di Filadelfia Maurizio De Nisi ha provveduto ad azzerare la Giunta comunale revocando l’incarico al vicesindaco Antonio Carchedi ed agli assessori Bruno Caruso, Anna Bartucca e Rosalba Galati.

Il primo cittadino ha motivato la scelta con l’esigenza di “rilancio dell’attività amministrativa” sottolineando “il disimpegno di alcune forze politiche all’interno della maggioranza che ha governato fino ad oggi e la diversa visione per il futuro che ne è scaturita”.

“Occorre prendere atto – ha spiegato De Nisi – che una nuova stagione deve nascere sulla base di una diversa e più duratura coesione, in un’ottica di aggregazione per un progetto che abbia sempre a cuore l’interesse della nostra comunità senza dimenticare il lavoro fatto e la partecipazione di tutti al progetto intrapreso”. Nei prossimi giorni verranno comunicati “i passi tecnici e formali e l’apertura di un tavolo di confronto a seguito del quale il sindaco si determinerà nelle rinnovate scelte per il governo locale”.

Contenuti correlati