Far West nel Vibonese: trenta colpi di revolver contro una palazzina nella notte di San Silvestro

Una trentina di colpi di revolver sono stati esplosi nella notte di fine anno contro una palazzina a San Gregorio d’Ippona. Sono stati colpiti tre appartamenti abitati da famiglie con bambini: i vetri sono andati in frantumi ed i mobili sono stati danneggiati. Grande paura per i residenti che stavano festeggiando l’arrivo del nuovo anno. I Carabinieri hanno avviato le indagini per scoprire il movente del gesto e ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*