Fabrizia. Sistemazione ex Ss 501, Carè: “Altri amministratori dovrebbero prendere l’esempio di Iorfida e Solano”

Il Gruppo d’opposizione “Ramoscello d’Ulivo per Fabrizia”, nella persona del suo portavoce Antonio Carè, esprime “piena soddisfazione e plaude al solerte intervento posto in essere dalla Amministrazione provinciale che su impulso e di concerto con l’Amministrazione comunale di Mongiana, ha avviato i lavori per la sistemazione e messa in sicurezza della strada ex 501 che collega Mongiana a Santa Maria e quindi a Fabrizia, dopo che la stessa nei giorni passati era stata interessata dal cedimento della spalla e parziale crollo del parapetto di un ponte”.
Secondo l’esponente di minoranza “ciò dimostra serietà nelle decisioni e soprattutto sensibilità per la sicurezza dei cittadini per cui il gruppo plaude e sostiene, incondizionatamente, questo intervento e ringrazia il sindaco Iorfida per l’impegno dimostrato, segno che chi opera per il bene dei cittadini ottiene sempre ottimi risultati. L’esempio del sindaco Iorfida – conclude con un riferimento sottinteso Carè – dovrebbe essere seguito da altri amministratori comunali per auspicare che in futuro queste zone siano sempre di più attenzionate e non lasciate all’incuria del degli organo preposti alla manutenzione delle strade”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento