Fabrizia, Fazio e Costa scrivono ai vertici Bper: “Aprire un tavolo di discussione”

Un incontro alla presenza di rappresentanti di comitati, di associazioni di categoria, di attività commerciali e di consiglieri comunali. La richiesta riguardante l’apertura di un tavolo di discussione inviata dal sindaco di Fabrizia Francesco Fazio e dal presidente del Consiglio comunale Vincenzo Costa ai vertici della Bper è l’ultimo atto di una serie tesa a scongiurare la sempre più vicina chiusura della filiale della banca, eventualità che si tradurrebbe nella “privazione di un servizio essenziale per l’intera comunità” con disagi per “l’intero comprensorio, totalmente sprovvisto di sportelli bancari alternativi”.

Nella missiva mandata alla sede di Modena Fazio e Costa auspicano un confronto fra i cittadini e “le autorità formalmente responsabili della decisione” lasciando trasparire tutta la preoccupazione degli utenti.
Si va avanti, dunque, per tentativi alla ricerca di una soluzione che, ad oggi, non sembra a portata di mano.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento