Fabrizia. Dalle firme per Oliverio e Minniti ai selfie con Salvini: le esultanze di Fazio

Si dice “orgoglioso e fiero” il sindaco di Fabrizia Francesco Fazio dopo il selfie con il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Niente di male, anzi, frequentare i rappresentanti istituzionali può essere un’ottima abitudine. Solo che (magari) per un esponente politico sarebbe meglio limitare le esultanze quando si è con (presunti) avversari politici.
Fazio risulta infatti fra i firmatari del documento a sostegno della ricandidatura di Mario Oliverio alla Presidenza delle Regione Calabria, nonché dell’atto a sostegno della candidatura di Marco Minniti a segretario nazionale del Pd. Tutta gente lontana anni luce dalle idee politiche della Lega. Oltretutto quella di Fazio non è l’unica sortita di sindaci del Pd che si autoimmortalano festanti con il leader del Carroccio, solo che altri hanno evitato di procedere alla pubblicazione degli scatti su social network, peraltro con profili da ritenersi istituzionali. Evidentemente, se molti sono così contenti di farsi vedere sorridenti con Salvini, i sondaggi di questi  giorni sono più che veritieri.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento