Ex SS 110, Martino incontra l’Anas: “Subito gli interventi tampone, poi arriveranno 5 milioni di euro”

La situazione della ex SS 110 è stata al centro di un vertice fra il sindaco di Capistrano Marco Martino e i competenti dirigenti dell’Anas. “Da questo incontro – ha commentato a margine il primo cittadino – esco rasserenato. Ho spiegato ai miei interlocutori l’importanza di intervenire tempestivamente per scongiurare il pericolo isolamento”. Martino ha specificato che “si interverrà sui cedimenti della carreggiata lungo il Lago Angitola e la viabilità sara a breve ripristinata: 3 settimane la tempistica richiesta, entro 3 settimane i lavori tampone avranno dunque inizio. Successivamente saranno stanziati 5 milioni di euro per la messa in sicurezza della intera arteria che collega un numero cospicuo di comuni. Non staremo a guardare, le esigenze dei cittadini sono pressanti e devono essere soddisfatte. Vigilerò – ha concluso – chiedendo la collaborazione dei sindaci dei comuni interessati affinché l’attenzione sia massima”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento