Elezioni Vibo, Stefano Luciano si confronta con i cittadini di zona Moderata Durant: le priorità emerse

L’avvocato Stefano Luciano – candidato a sindaco alle prossime elezioni amministrative – nel proseguire la campagna di ascolto dei cittadini, nella mattinata di oggi si è recato, insieme a numerosi altri rappresentanti della sua coalizione, in zona Moderata Durant al fine di rilevare le problematiche del quartiere vibonese mediante testimonianze dirette dei suoi residenti.

I cittadini a colloquio hanno evidenziato e lamentato la mancata manutenzione del verde pubblico e del manto stradale, che presenta pericolose buche che espongono loro a numerosi pericoli.
Tra gli altri problemi riscontrati, la necessità di rafforzamento della rete idrica e di pulizia dei tombini, così come la riqualificazione di Via Spadolini, area abbandonata a se stessa per la quale i residenti hanno proposto la realizzazione di una zona dedicata ai cani, dato che al Parco Urbano ne è vietato l’accesso. Anche il teatro – rimasto incompiuto – è stato motivo di lamentela da parte dei cittadini, che hanno avanzato richiesta esplicita che l’edificio venga ultimato al più presto possibile.
Luciano – preso atto delle segnalazioni dei cittadini – ha assunto l’impegno di tenerne conto nell’articolazione del proprio programma relativamente alla nuova amministrazione.

Contenuti correlati