Elezioni Vibo, la Lega boccia Maria Limardo: “Servono facce nuove, proponiamo Cesella Gelanzè”

Schermaglie nel centrodestra, Piserà vuole discontinuità

Domani al tavolo del centrodestra convocato in vista delle elezioni comunali della di Vibo Valentia, la Lega proporrà ai partiti alleati di esprimersi sulla candidatura a sindaco della dirigente cittadina salviniana Cesella Gelanzè.

“Il profilo dell’architetto Gelanzè – sostiene il coordinatore provinciale del Carroccio Antonio Piserà- corrisponde a quello delineato al penultimo tavolo del centrodestra ovvero che sia un politico preferibilmente conoscitore dei problemi della città e che abbia le capacità professionali per dare risposte ai numerosi problemi, ma soprattutto che abbia capacità di dialogo con i cittadini e con i propri alleati che la vorranno sostenere. L’architetto Gelanzè – conclude Piserà – è una donna e professionista ben radicata nel tessuto sociale della città di Vibo, la nostra candidata risponde alla bisogno della gente di vedere facce nuove sulla scena politica cittadina”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento