Elezioni Serra, Figliucci: “Grazie ai serresi, ho portato avanti un’idea di libertà e rispetto”

“Un sentito ringraziamento alle persone che mi hanno dato fiducia, ai componenti della mia squadra che si sono spesi con grande generosità e sincera passione civile, a tutti i cittadini serresi che vogliono costruire un cammino di sviluppo. Complimenti al nuovo sindaco Alfredo Barillari che avrà un compito difficile e appassionante”.

Biagio Figliucci, che ha guidato la lista “Per Serra insieme”, è comunque soddisfatto di un cammino che lo ha portato a condividere idee e progetti “con giovani e meno giovani che credono nella crescita della nostra città. “Per Serra insieme – spiega – non era uno slogan, ma una speranza, una prospettiva, una volontà. Sono infatti convinto che si deve fare sinergia, lavorare appunto insieme per costruire un futuro solido. Personalmente farò il consigliere di minoranza con l’obiettivo di produrre qualcosa di buono per la mia comunità, di portare avanti, come ho fatto in questa campagna elettorale, i concetti del rispetto e dell’educazione. In queste settimane, mi sono confrontato con tantissimi cittadini, ho rispettato il loro pensiero, non ho chiesto il voto a nessuno, neanche ai parenti più stretti, perché so che la preferenza è il frutto della stima e non c’è bisogno di mettere pressioni o creare imbarazzi”.

“Siamo tutti persone liberi – conclude Figliucci – e libertà vuol dire potersi esprimere e agire secondo i propri intendimenti ma sempre nel rispetto del prossimo. Sono felice che tanti abbiano apprezzato questo mio modo di essere e di pensare”.

Contenuti correlati