Elezioni regionali, Occhiuto non converge: “Via i signori delle preferenze che hanno rovinato la Calabria”

A dispetto delle voci che volevano un pronto rientro in Forza Italia, Mario Occhiuto non si ferma. O almeno dichiara di voler dare battaglia. Negli auguri rivolti ai calabresi, il sindaco di Cosenza sostiene che “quest’anno Babbo Natale porterà un sacco pieno pieno di voti di opinione. Lasciamo il carbone della Befana – aggiunge – a coloro che voteranno i signori delle preferenze che hanno rovinato la Calabria”. Dunque, non depone le armi e rilancia la sfida.

Contenuti correlati