Elezioni regionali, Berlusconi non è più convinto di Occhiuto: “Stiamo riesaminando la situazione”

Silvio Berlusconi non è più convinto della candidatura di Mario Occhiuto alla Presidenza della Regione Calabria. Dalle dichiarazioni dell’ex premier all’Adnkronos emerge, infatti, una rotta non più ferma come in precedenza:

“stiamo esaminando ancora tutte le vicende processuali un po’ lontane nel tempo. Il primo esame dei nostri avvocati ha detto che non c’è nulla di cui preoccuparsi. Questo sul piano dei fatti. Ma siccome sappiamo che c’è molta magistratura politicizzata che potrebbe profittare di questi precedenti per degli attacchi al nostro candidato, a noi e alla coalizione, stiamo riesaminando in profondità la situazione”. Quindi parole diverse da quelle delle settimane addietro, ed in questo lasso di tempo è giunto anche l’altolà della Lega. Il leader di Forza Italia non è dunque irremovibile come in precedenza e, anzi, lascia spazio ai dubbi: “vediamo i risultati di questo riesame”.

Contenuti correlati