Elezioni Reggio, è Minicuci il candidato sindaco del centrodestra

Ha ricoperto per anni il ruolo di direttore generale della Città Metropolitana di Reggio Calabria

Alla fine il centrodestra è tornato alla casella del via e, al culmine di settimane noiose trascorse andando su e giù disordinatamente sulle montagne russe di nomi sparati qua e là e bruciati dieci minuti dopo, ha deciso di gettare nella mischia, con il ruolo di candidato a sindaco di Reggio Calabria, Antonino Minicuci.

Segretario comunale di professione fino alla pensione arrivata lo scorso anno, 66 anni, di Melito Porto Salvo, è stato individuato da Matteo Salvini come il migliore fra i possibili avversari del sindaco uscente Giuseppe Falcomatà. Terminata la sua carriera a Genova, Minicuci ha ricoperto per anni il ruolo di direttore generale della Città Metropolitana di Reggio Calabria.

Contenuti correlati