Elezioni politiche. Luciano si accorda con Gentile, in arrivo un sostegno a Censore

I rappresentanti istituzionali del movimento politico “Vibo Unica” Stefano Luciano, Alfredo Lo Bianco, Claudia Gioia, Samantha Mercadante, Angelo Palamara, Giuseppe Russo, Lorenza Scrugli e Francescantonio Tedesco hanno siglato un patto federativo con il coordinatore regionale di Alternativa popolare Tonino Gentile. L’accordo dovrebbe avere una serie di conseguenze fra cui il mutamento degli equilibri politici nell’Amministrazione comunale di Vibo Valentia, nell’Amministrazione provinciale (Lo Bianco è vicepresidente) ed una candidatura alle elezioni politiche per Luciano nel proporzionale. Considerato che la scissione di Ap ha portato Gentile ad abbracciare definitivamente (come alleato) il progetto del Pd, l’operazione è destinata ad incidere anche sugli esiti elettorali.
Ad avvantaggiarsi di questa situazione potrebbe essere il deputato Bruno Censore, che sarà candidato nel collegio uninominale sotto le insegne del partito renziano.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento