Elezioni europee, quasi 6mila preferenze per la vibonese Maria Rosaria Lagrotta

Bottino di tutto rispetto per la vibonese Maria Rosaria Lagrotta che alle elezioni europee è riuscita ad ottenere 5747 preferenze (2107 nel Vibonese, dietro Denis Nesci con 4727 e Giorgia Meloni con 2505).

Già consigliere comunale della città capoluogo e consigliere provinciale, Lagrotta ha corso sotto le insegne di Fratelli d’Italia, partito a cui aveva ufficialmente aderito nell’ottobre dell’anno scorso. Pur partendo da una provincia “piccola”, Lagrotta ha dimostrato la sua forza elettorale e quella del gruppo che l’ha sostenuta tenendo alta la bandiera del territorio vibonese.

Contenuti correlati