Elezioni comunali a Serra, 5 gruppi in cerca di alleati: in corso dialoghi e trattative

Tutti molto abbottonati. Non si lasciano scappare convincimenti o strategie, favoriti dalla fase post-Covid che, formalmente, impedisce gli assembramenti. In realtà, sottotraccia proseguono incontri e prove di dialogo, perché l’appuntamento con le elezioni comunali (che dovrebbe essere fissato per metà settembre, anche se le ipotesi di anticipo e posticipo si moltiplicano) si avvicina.

I gruppi che saranno presenti alla competizione cercano sintesi ed equilibri, lasciando aperto il campo delle possibili soluzioni.
Al momento si possono individuare almeno 5 gruppi che, rimescolandosi, daranno vita alle coalizioni: l’ex maggioranza (le denominazioni di “La Serra rinasce” e “In alto volare” sono ormai superate) che deve individuare il nuovo candidato a sindaco, dopo l’elezione a consigliere regionale di Luigi Tassone; il movimento civico “Liberamente”, che sarà guidato da Alfredo Barillari; il gruppo degli ex dissidenti, con a capo Walter Lagrotteria (non confermate le voci che vorrebbero candidato a sindaco Pino Raffele); il nascente gruppo che fa riferimento a Cosimo Polito; il gruppo dei forzisti che tenta di lavorare ad una lista di centrodestra. Come si schiereranno alla fine queste aggregazioni, non è prevedibile, anche perché gli stessi protagonisti non escludono quasi nessun esito delle trattative. Al di là di quello che sarà detto e scritto nelle prossime settimane, la verità è che molto dipenderà dalle richieste e dalla disponibilità ad accettarle pur di vincere, piuttosto che dall’inserimento nel programma di idee e progetti.
La pausa nel dibattito imposta dall’emergenza Covid, oltre che dalla fase commissariale, non sembra aver modificato la logica della contrapposizione in un centro che dovrà affrontare la crisi economica incastonatasi nel contesto di ritardo di sviluppo e che si aggiunge ai preesistenti problemi finanziari dell’Ente: tutto lascia presagire che in campagna elettorale ci saranno più colpi di sciabola e meno di fioretto.

Contenuti correlati