Eletto il nuovo Consiglio Direttivo Anmdo Calabria: presidente Antonio Gallucci

Lunedì scorso nella Sala Multimediale dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese – Ciaccio” di Catanzaro si è tenuta l’assemblea dei Medici di Direzione Ospedaliera calabresi iscritti all’associazione Anmdo Calabria.  I soci sono stati convocati e riuniti in modalità mista, per via telematica e in presenza, al fine di esprimere il  proprio voto per il rinnovo del Consiglio Direttivo regionale. Dopo una fase commissariale diretta dal Commissario regionale Dottor Antonio Mole’, Dirigente Medico della Direzione Medica di Presidio dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese – Ciaccio” di Catanzaro e Componente del Direttivo Nazionale Anmdo, lo stesso ha proposto agli organismi nazionali la composizione dell’attuale direttivo la cui candidatura, dopo attenta valutazione, è stata approvata. All’atto dell’apertura dell’Assemblea il dottore Mole’ ha presentato i singoli candidati sottolineandone il ruolo e la professionalità. Ha proposto poi che il nuovo direttivo fosse composto da componenti provenienti da ogni provincia della Regione. L’Assemblea ha, quindi, eletto al suo interno in qualità di Presidente il dottor Antonio Gallucci, Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese – Ciaccio” di Catanzaro; Vicepresidente la dottoressa Rosa Costantino, Dirigente Medico della Direzione Medica di Presidio dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese – Ciaccio” di Catanzaro; Segretario Scientifico la dottoressa Simona Roccia, Dirigente Medico della Direzione Medica di Presidio del POU dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro; Segretario per la Tutela legale e sindacale il dottor Giuseppe d’Ascoli, Direttore Medico del Presidio Ospedaliero di Locri e Melito dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria; Componente il dottor Alessandro Bisbano, Direttore dell’ Unità Operativa di Epidemiologia  dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone; Componente il dottor Ercole Cosentino Direttore Medico del Presidio Ospedaliero Cetraro – Paola dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza.

I nuovi membri si sono subito insediati avviando il mandato per il prossimo quadriennio 2022-2026.

Il nuovo Presidente Antonio Gallucci ha innanzitutto ringraziato il dottor Antonio Mole’ per il grande lavoro svolto e tutti i soci per la fiducia espressa con questa elezione e per il clima positivo e proposito vissuto in questa occasione. Successivamente ha illustrato le linee generali di indirizzo per il nuovo mandato del Consiglio che focalizzerà i lavori della Sezione sull’implementazione di una rete di connessione  al fine di offrire servizi di supporto per le problematiche dei professionisti e sulla diffusione di cultura tecnico-scientifica di settore. Il rafforzamento delle attività di comunicazione prevedrà anche il consolidamento del rapporto con le istituzioni regionali e con le forze politiche ed imprenditoriali della Regione, in particolare con il Commissario ad acta per la Sanità calabrese, i delegati alla Sanità delle Aziende Sanitarie nonché le Pubbliche amministrazioni, implementando la diffusione di opinioni ed idee su questioni che incidono sull’organizzazione sanitaria e, di conseguenza, sulla professione e professionalità dei medici chiamati alla direzione degli Ospedali. Il Presidente ha sottolineato, tra gli altri obiettivi, l’informazione continua ed in tempo utile di tutti gli iscritti relativamente alle problematiche sanitarie e alle innovazioni normative specifiche di particolare interesse per gli associati, anche tramite l’aggiornamento del sito Anmdo regionale. Al termine della sessione, Gallucci ha dichiarato: “sono onorato della carica e del compito affidatomi e spero di ricambiare la fiducia che mi è stata accordata impegnandomi al massimo delle mie possibilità affinché l’Anmdo e conseguentemente i suoi iscritti e i pazienti tutti possano trarne beneficio”. Auguri di buon lavoro al nuovo Presidente e a tutti i nuovi membri del Direttivo, desiderosi di lavorare con passione ed entusiasmo per far crescere la Sezione Anmdo Calabria e per farsi sempre più promotori dei valori che animano ogni giorno l’Anmdo nazionale.

Contenuti correlati