È Giulia Ciccone il primo sindaco baby di Mileto

È Giulia Ciccone il primo sindaco baby di Mileto. Sono 99 i voti raccolti dalla piccola neo prima cittadina nella competizione democratica che ha coinvolto i ragazzi frequentanti le classi quarte e quinte delle scuole elementari e quelli delle medie (Jennifer Pititto si è fermata a 86).

Alle elezioni in verde ha partecipato 6 liste (“La Voce dei Ragazzi” – candidato sindaco Enza Polito; “Costruiamo il nostro futuro” – candidato sindaco Jennifer Pititto; “Uniti per un futuro migliore” – candidato sindaco Vanessa Arena; “L’Alba di un nuovo futuro” – candidato sindaco Giulia Ciccone; “Giovani alla ribalta” – candidato sindaco Lorenzo Occhiato; “Lottiamo per una scuola migliore” – candidato sindaco Michelle Costa). I 12 consiglieri eletti sono: Francesco Bartone, Nazareno Gagliardi, Francesco Lico, Natalie Pontoriero, 

Rocco Ciccone, Nicola Muzzopappa, Fabrizio Mangone, Giuseppe Dinardo, Jennifer Pititto, Enza Polito, Vanessa Arena e Lorenzo Occhiato.

Il sindaco Salvatore Fortunato Giordano si è subito congratulato con tutti loro esaltando “un’esperienza importante per tante ragazze e ragazzi del nostro Comune” e ringraziando la direttrice scolastica Pasqualina Zaccheria, l’assessore Fortunata Dimasi, Elisa Galloro, Francesco Ciccone, il vicesindaco Mimmo Pontoriero, l’assessore Rosalba Gangemi e la professoressa Letizia Rettura (referente scolastica del progetto), Sergio Crupi  nella sua qualità di presidente del Consiglio di Istituto e “tutti coloro che hanno contribuito ad attuarlo”. “Tra qualche giorno – ha annunciato Giordano – presenteremo al Consiglio comunale i ‘nuovi eletti’ e che ciò sia di buon auspicio per un futuro migliore della nostra comunità”.

Contenuti correlati