Dramma in Calabria, neonato muore a tre giorni dal parto: scattano le indagini

Un apposito fascicolo è stato aperto dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria a seguito della morte di un neonato negli ospedali Riuniti. Secondo le prime ricostruzioni, una grave patologia avrebbe colpito il bambino a tre giorni dalla nascita senza la possibilità per i medici di evitare il decesso.
Ad informare la Procura sono stati i genitori del neonato: è così scattato il sequestro della documentazione sanitaria ed è stata ordinata l’autopsia. Quest’ultima servirà a chiarire i motivi dell’acutizzarsi della patologia da cui è derivata la morte.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento