Donna uccisa dal marito a coltellate a Fagnano Castello

Una donna di 42 anni, Sonia Lattari, è stata assassinata a coltellate dal marito, il 52enne Giuseppe Servidio, di professione camionista. L’uxoricidio è stato commesso nelle prime ore del pomeriggio a Fagnano Castello, in provincia di Cosenza.

Troppo profonde e laceranti le lesioni procurate alla vittima che è spirata in pochi minuti. Si sarebbe trattato dell’orrendo epilogo di un litigio. Carabinieri e personale sanitario del 118 sono accorsi, ma senza poter salvare la vita alla 42enne. La coppia aveva due figli, rispettivamente di 20 e 16 anni. che, sulla base delle prime risultanze investigative, non si sarebbero trovati all’interno dell’appartamento quando il loro padre ha tolto la vita alla mamma. In queste ore gli inquirenti stanno interrogando Servidio. L’inchiesta, sotto il coordinamento del Procuratore della Repubblica di Cosenza, Mario Spagnuolo, è condotta dai militari dell’Arma della Compagnia di San Marco Argentano.

Contenuti correlati