Domenica a Vibo Marina la 16ª Giornata Nazionale dello Sport: l’organizzazione dell’evento a cura del Coni Point

Torna puntuale anche quest’anno la Giornata nazionale dello Sport, giunta alla 16ª edizione, in concomitanza con la Festa della Repubblica, Domenica 2 giugno, a Vibo Marina.

Il Coni Point di Vibo Valentia ha organizzato questo importante appuntamento diretto alla promozione sportiva.
La mattina sarà dedicata all’allestimento degli stand, dei campi e di tutti gli aspetti relativi all’organizzazione dell’evento. La banchina antistante la Capitaneria di Porto diventerà quindi una sorta di villaggio sportivo, in un’atmosfera di festa e di aggregazione.
Nel pomeriggio, a cominciare dalle ore 15, via alle iscrizioni per partecipare alle gare podistiche promozionali, rivolte a bambini, ragazzi e adulti, che si svolgeranno sul lungomare, a partire dalle ore 17,30.
Alle ore 17 vi sarà la cerimonia di apertura con il saluto delle autorità.
Alle 18,30 si inizierà con le attività dimostrative delle varie discipline sportive, fino alle 23.
Lo sport vibonese si apre alla provincia ed a tutti coloro che vorranno cimentarsi in una nuova disciplina, in maniera totalmente gratuita.
Alla realizzazione dell’evento, che si svolgerà sotto il coordinamento del Delegato provinciale del Coni Point di Vibo Valentia, Bruno Battaglia, insieme allo staff tecnico e ai fiduciari, si è giunti dopo aver organizzato il tutto nel minimo dettaglio, attraverso degli incontri propedeutici, con le varie componenti dello sport locale e regionale.
Tutti seduti attorno a un tavolo, allora, nella sede del Coni Point di Vibo, alla presenza dello stesso Delegato provinciale Bruno Battaglia, della fiduciaria nonché Delegata Provinciale Comitato Italiano Paralimpico e Hockey su prato Elisabetta Carioti e del componente dello staff tecnico del Coni, nonché Delegato provinciale del Badminton, Bruno Nardo.
Riuniti allo stesso tavolo, numerosi delegati dello sport provinciale e regionale:
Renato Facciolo, Delegato regionale Pentathlon moderno
Carmelo Sestito, Delegato regionale Fipav
Giorgio Lico, Presidente regionale Kickboxing
Sergio Pititto, in rappresentanza di Francesco Barbuto, Presidente provinciale dell’Associazione Italiana Arbitri
Viola Zangara, Delegato provinciale Fijlkam
Salvatore Vinci, Delegato provinciale Orienteering, in rappresentanza anche del Delegato provinciale Fidal, Pasquale Mazzeo.
Gianfranco Manfrida, Delegato provinciale FIV
Francesco Azzoni, Delegato provinciale FIPE, FITA, FIK
Lello Fuscà, in rappresentanza di Vincenzo Insardà, Delegato provinciale della FIGC
Onofrio Fusca, in rappresentanza di Umberto Franza, Delegato provinciale FIT
Luigi Papaleo, Delegato provinciale CSEN
Angelina Cantafio, Delegato provinciale FITARCO
Francesco Belsito, Delegato provinciale FGI
Angelo Ceravolo, Delegato provinciale Benemerenze Sportive
Cosimo Luzza, in rappresentanza del Delegato Provinciale della FIAB, Raffaele Mancuso
Domenico Dinatolo, in rappresentanza del Presidente provinciale della Federazione Medico-Sportiva Cino Bilotta.
All’evento sarà presente lo stand della Federazione Medico-Sportiva, in cui in modo gratuito si potranno eseguire valutazioni cardiorespiratorie e di base in particolare: spirometria, saturometria, pressione arteriosa e frequenza cardiaca.
Appuntamento, quindi, a domenica per vivere insieme questo momento di aggregazione e promozione sportiva.

Contenuti correlati