Decapitati i vertici della cosca Mancuso, il questore di Vibo: “Qui ci sono risorse per lavorare”

“Sono fiero di essere il questore di Vibo Valentia perché qui ci sono risorse per lavorare. L’operazione di oggi, dopo pochi giorni da quella che ha smantellato la cosca dei Piscopisani, colpisce il cuore dei Mancuso.
Tutto questo grazie agli uomini ed alle donne della Polizia di Vibo Valentia, di Catanzaro e dello Sco. E grazie alla Procura Antimafia di Nicola Gratteri”.
Queste le parole del questore Andrea Grassi all’inizio della conferenza stampa con gli investigatori n relazione all’operazione “Errore fatale”.

Contenuti correlati