De Caria spezza una lancia per la Serrese: “La squadra va sostenuta, è una realtà da valorizzare”

“La Serrese è una società gloriosa, che da 45 anni tiene in alto il nome di Serra San Bruno: è un dovere per le Istituzioni non lasciare da sola una squadra che è sempre stata motivo di orgoglio per tutta la comunità”.

A sostenerlo è il coordinatore cittadino di Forza Italia, Francesco De Caria, che sottolinea come “la pratica sportiva riveste una grande importanza, oltre che per una corretta crescita psicofisica, nella diffusione dei sani principi della leale competizione e per una migliore esplicazione dell’aggregazione sociale”.
“La Serrese – osserva De Caria – rappresenta un patrimonio che va preservato e valorizzato: alle famiglie offre momenti di svago e divertimento, al territorio garantisce opportunità di sviluppo turistico. Ecco perché bisogna fare tutto il possibile non solo per mantenerla nel panorama sportivo calabrese, ma anche per farla raggiungere nuovi traguardi sportivi”.
“Da part nostra – conclude l’esponente azzurro – saremo vicini alla squadra attivandoci prontamente attraverso i canali istituzionali per porre all’attenzione la valenza di una storica realtà che, ci auguriamo, possa regalare sempre maggiori soddisfazioni”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento