Davoli. Auto va a fuoco: il conducente scende prima che le fiamme si propaghino

La parte anteriore dell'Alfa Romeo 166 distrutta dalle fiamme

È di natura accidentale l’incendio che questa mattina sulla Strada Statale 106, nel Comune di Davoli, ha interessato una vettura Alfa Romeo 166 in transito.
Unico passeggero il conducente che, accortosi del fumo proveniente dal vano motore, ha tempestivamente accostato la vettura abbandonando la stessa prima che il rogo si propagasse.
In attesa dell’arrivo dei soccorsi, alcuni cittadini presenti sul posto si sono prodigati con l’uso di un estintore ad una

prima opera di spegnimento.
L’immediato intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Soverato è valso alla completa estinzione del rogo ed alla messa in sicurezza della vettura che ha riportato danni nella sola parte anteriore.
Non si registrano persone ferite o intossicate.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento