Dasà, il Comune concede al parroco 14.000 euro per l’acquisto di un nuovo orologio connesso al funzionamento delle campane

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Raffaele Scaturchio, ha concesso un contributo economico di 14.000 euro al parroco Bernardino Comerci per rendere possibile la connessione di “un nuovo orologio al funzionamento delle campane di proprietà comunale, rendendo con ciò armonioso il complesso edilizio al funzionamento della sua destinazione naturale”.

L’atto accoglie parzialmente la richiesta del parroco (l’importo richiesto era di 20.000 euro) e serve a valorizzare la chiesa parrocchiale che “rappresenta il luogo di preghiera della quasi totalità della popolazione”. Il Comune di Dasà disponeva, infatti, di “un orologio meccanico a due quadranti e quattro campane in bronzo in disuso da diversi anni a causa di un inevitabile deterioramento degli ingranaggi consumati dal tempo, entrambi all’origine connessi al funzionamento presso il campanile della chiesa parrocchiale”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento