Covid a Serra, i positivi sono 5 (con 11 ‘casi sospetti’)

“Il virus continua a circolare, le azioni di tutti noi sono importantissime per impedire contagi e proteggere le categorie più fragili. Registriamo tre casi di positività al virus, le persone sono in buone condizioni; una di loro ha scoperto la positività in seguito al ricovero presso l’ospedale di Vibo dove è attualmente assistito (non in emergenza). Il medico di base ha sentito la persona in questione per via telefonica. I casi accertati sono, quindi, cinque”.

Cresce il numero dei contagiati a Serra San Bruno, per come indicato nel report del sindaco Alfredo Barillari, ma la situazione rimane sotto controllo e proseguono le attività di tracciamento dei contatti diretti.

Il primo cittadino spiega che “i ‘casi sospetti’ sono undici, la maggior parte asintomatici” e che “per loro aspettiamo il risultato del tampone molecolare che sarà effettuato dall’Asp nei prossimi giorni”.

“In via precauzionale – aggiunge – è stata decisa la sospensione dell’attività didattica per le scuole di ogni ordine e grado. Una misura preventiva vista la recrudescenza del virus su tutto il territorio provinciale. È assolutamente necessario limitare gli spostamenti e rispettare le regole”.

Contenuti correlati