Covid a San Nicola da Crissa, i contagiati salgono a 24: si cerca di evitare la “Zona rossa”

Salgono a 24 (più 2 residenti a Vallelonga) le persone risultate positive al Covid-19 San Nicola da Crissa a seguito del tampone antigenico rapido. Come è noto, il focolaio è divampato in ambiente scolastico e l’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Condello, si è attivata per il tracciamento dei contatti diretti delle persone positive. Particolare attenzione è rivolto alla scuola materna, dove i bambini “infettati” non sembrano comunque palesare sintomi. Resta la loro contagiosità e, dunque, sono state adottate le misure ritenute opportune per evitare la propagazione del virus. Qualora il numero dei contagiati dovesse lievitare, si prospetterebbe lo scenario relativo alla dichiarazione della “Zona rossa”.

Contenuti correlati