Covid-19: tre casi alla Scuola Allievi Carabinieri di Reggio

Non vi è alcuna esposizione per la popolazione residente

Tre frequentatori del corso addestrativo in atto presso la Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria sono risultati positivi al tampone naso faringeo.


Lo screening sanitario è stato esteso, in via precauzionale, anche ad altro personale della Scuola.
I militari interessati, posti in quarantena nell’istituto di formazione, sono asintomatici.
Le attività addestrative proseguono regolarmente grazie alle misure di contenimento adottate, così come non vi è alcuna esposizione per la popolazione residente.

Contenuti correlati