Coronavirus, montata una tenda per il “triage” presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Serra San Bruno

Su attivazione dell’U.O.A. Protezione civile Regione Calabria, nella giornata di oggi, una squadra formata dai volontari del Gruppo di Protezione civile di Mongiana specializzata ha avviato le attività logistiche per il montaggio di una tenda a 4 archi presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Serra San Bruno. Il montaggio si è reso particolarmente difficoltoso e complesso a causa delle forti raffiche di vento e dalla pioggia.

La tenda sarà impiegata dal personale sanitario dell’ospedale San Bruno per effettuare in sicurezza il “triage” ed evitare così rischi di contagio del virus COVID-19 all’interno del Pronto Soccorso.

Il personale della Protezione civile mongianese si occuperà esclusivamente della manutenzione della tenda nel caso in cui si rendesse necessario e non è in nessun modo coinvolto nelle operazioni sanitarie.

Le attività poste in essere nella giornata odierna rientrano in una più vasta attività logistica eseguita in quasi tutti gli ospedali della Regione Calabria mobilitando tutto il Sistema Regionale di Protezione civile.

Ricordiamo di usare i numeri 1500 o 800 767676 per qualsiasi informazione in merito al COVID-19.

Contenuti correlati