Coronavirus, Lega: “Si prevede un’emergenza veemente per la Calabria, Santelli convochi un tavolo per affrontarla”

“Il grave errore del Governo di far circolare una bozza di decreto farà sì che la Regione Calabria si possa trovare ad affrontare un’emergenza veemente e improvvisa senza essersi adeguatamente preparata in termini perlomeno di coordinamento tra la politica, la Protezione civile, le Aziende sanitarie, i volontari e tutti coloro che potrebbero essere fondamentali nella gestione di un’emergenza”. 

È quanto si legge in una nota diffusa dalla Lega Calabria.

“Chiediamo ufficialmente alla presidente Santelli – afferma il Carroccio – di convocare con urgenza entro 24 ore un tavolo con tutte le forze di maggioranza e opposizione, coinvolgendo le Aziende sanitarie, le forze dell’ordine e la Protezione civile per far fronte a questa situazione. Riteniamo che qualsiasi altra discussione in questa fase sia incosciente e auspichiamo che la presidente Santelli e le forze di maggioranza e opposizione accolgano questa nostra richiesta per prepararsi adeguatamente a qualsiasi scenario.

Non si può perdere altro tempo – è la conclusione – e si deve evitare di commettere errori e porre rimedio a quanto successo per via dell’irresponsabilità del Governo Conte”.

Contenuti correlati