Coronavirus: chi è il calabrese Arcuri, designato da Conte Commissario delegato all’Emergenza

Ricopre l'incarico di Amministratore Delegato di Invitalia dal 2007

E’ originario di Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria, il Commissario delegato all’emergenza Coronavirus designato questa sera dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte.

Domenico Arcuri, 57 anni, è Amministratore Delegato di Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa. Laureatosi in Economia e Commercio nel 1986 presso l’Università Luiss di Roma ha cominciato a lavorare all’interno della direzione pianificazione e controllo dell’IRI. Dopo diverse importanti esperienze manageriale ai più alti livelli, è stato nominato al vertice di Invitalia nel 2007.

.

Contenuti correlati